quiz image

cuore

xsico avatar
xsico
·

Start Quiz

Study Flashcards

452 Questions

Il pericardio fibroso è costituito da quali elementi?

Il pericardio fibroso è costituito da collagene.

Qual è la funzione del pericardio fibroso?

La funzione del pericardio fibroso è quella di stabilizzare la posizione del cuore nel torace.

In che modo il pericardio fibroso è ancorato superiormente?

Il pericardio fibroso è ancorato superiormente dalla continuità con la tonaca avventizia dei grossi vasi e la fascia pretracheale.

Dove si trova l'estremità inferiore del timo?

L'estremità inferiore del timo si trova davanti alla porzione superiore del pericardio.

In che modo il pericardio fibroso è separato dalla parete toracica?

Il pericardio fibroso è separato dalla parete toracica dai polmoni e dalle pleure.

Quali legamenti sono coinvolti nell'ancoraggio del pericardio fibroso?

I legamenti stemopericardici superiore e inferiore sono coinvolti nell'ancoraggio del pericardio fibroso.

In che modo il pericardio posteriore, compresa la parte posteriore della cupola, drena superiormente?

Nei linfonodi tracheobronchiali superiore e inferiore.

Quale nerves trasmettono il dolore proveniente dal pericardio parietale?

I nervi frenici.

Dove drena la porzione del pericardio che aderisce al diaframma?

Nei linfonodi sul margine destro dell'apertura della vena cava inferiore nel centro tendineo del diaframma.

Come drena il pericardio sternocostale?

Lateralmente verso i nervi frenici quando peneirano nei diaframma oppure lungo il margine ventrale del pericardio per terminare nei linfonodi prepericardici localizzati a livello della giunzione pericardio-diaframmatica.

Quale fibre condurrò il dolore proveniente dal pericardio sieroso?

Le fibre simpatiche che originano dai gangli cervicali, toracici superiori e stellati.

In che modo il pericardio riceve le fibre vagali?

Attraverso il plesso esofageo e il nervo laringeo ricorrente sinistro.

Cos'è il pericardio fibroso e come è situato nell'organismo?

Il pericardio fibroso è una membrana fibrosa che contiene il cuore e i grossi vasi, situata nella faccia mediastinica dei polmoni.

Qual è la funzione del foglietto viscerale del pericardio sieroso?

Il foglietto viscerale riveste il cuore e i grossi vasi e da questi si riflette nel foglietto parietale.

Come si chiama lo spazio compreso tra gli strati viscerale e parietale del pericardio sieroso?

La cavità pericardica

Quanto liquido contiene la cavità pericardica?

Circa 15-20 ml di ultrafiltrato di siero plasmatico

Da dove deriva l'apporto vascolare pericardico?

Circa l'80% dalle arterie toraciche interne destra e sinistra tramite i rami pericardiofrenici

Come si chiama il tessuto adiposo che si trova lungo il lato ventricolare dei solchi atrioventricolari e interventricolari?

Tessuto adiposo epicardico

Cos'è il seno obliquo?

Il seno obliquo è il “cul de sac” che si trova dietro all'atrio sinistro

Quale è la funzione delle ciglia sierose?

Le ciglia sierose aumentano la superficie per la produzione e l'assorbimento dei liquidi, oltre a ridurre l'attrito tra gli strati pericardici contrapposti

Dove converge la maggior parte del drenaggio linfatico del pericardio?

Nei dotti linfatici di destra e in quelli toracici, ma anche nei gruppi di linfonodi toracici interni parasternali e mediastinici superiori bilaterali.

In che modo il pericardio fibroso limita la distensione?

Il pericardio fibroso limita la distensione mediante tre strati di collagene intrecciati tra loro a 120°.

In che modo il pericardio fibroso è in rapporto con la parete toracica?

Il pericardio fibroso è in rapporto diretto con la parete toracica in una piccola area localizzata dietro la metà inferiore sinistra del corpo dello sterno.

In quali due zone è presente il doppio strato di vascolarizzazione linfatica pericardica?

Nella zona adiacente e che circonda il pericardio parietale e nel tessuto adiposo e nel tessuto areolare lasso

Quale parte del pericardio drena superiormente nei linfonodi tracheobronchiali superiore e inferiore?

La parte posteriore della cupola che può estendersi fino alle vene polmonari

Quali nervi trasmettono il dolore proveniente dal pericardio sieroso?

Le fibre simpatiche che originano dai gangli cervicali, toracici superiori e stellati

In che modo il pericardio riceve le fibre vagali?

Attraverso il plesso esofageo e il nervo laringeo ricorrente sinistro

In quali zone drena la parte del pericardio che circonda il margine ventrale del pericardio?

Nei linfonodi prepericardici localizzati a livello della giunzione pericardio-diaframmatica

In che modo il pericardio sieroso è formato e quali sono le sue parti?

Il pericardio sieroso è formato da un foglietto viscerale e uno parietale; il foglietto viscerale riveste il cuore e i grossi vasi, mentre il foglietto parietale forma la superficie interna del pericardio fibroso.

Dove converge la maggior parte del drenaggio linfatico del pericardio?

La maggior parte del drenaggio linfatico del pericardio converge nei dotti linfatici di destra e in quelli toracici.

In che modo il pericardio sieroso si riflette?

Il pericardio sieroso si riflette formando due 'tubi' complessi: in uno sono racchiusi l'aorta e il tronco polmonare, mentre nell'altro le vene cave e le quattro vene polmonari.

Il pericardio fibroso è un "sacco" compatto, di forma ______, costituito da collagene e disposto principalmente in tre strati di collagene.

conica

Il pericardio fibroso è separato dalla parete toracica dai ______ e dalle pleure.

polmoni

L'ancoraggio pericardico è garantito superiormente dalla continuità con la ______ avventizia dei grossi vasi.

tonaca

Il pericardio fibroso è in rapporto diretto con la parete toracica a livello di una piccola area localizzata dietro la metà inferiore sinistra del ______ dello sterno.

corpo

L'estremità inferiore del ______, fino alla sua involuzione, si trova davanti alla porzione superiore del pericardio.

timo

Il pericardio fibroso è costituito da ______ e disposto principalmente in tre strati di collagene.

collagene

Il pericardio sternocostale drena lateralmente verso i ______ quando peneirano nei diaframma.

nervi frenici

Il pericardio fibroso viene a contatto con i ______ primari

bronchi

Il doppio strato di vascolarizzazione linfatica pericardica è presente in due zone: l'uno che è adiacente e che circonda il ______ parietale.

pericardio

Il pericardio riceve inoltre le fibre ______ attraverso il plesso esofageo e il nervo laringeo ricorrente sinistro.

vagali

La porzione posteriore del pericardio è irrorata da piccoli rami che hanno origine direttamente dall'______ discendente

aorta

Il dolore pericardico è tipicamente ______, intenso e retrosternale.

trafittivo

Il foglietto viscerale riveste il ______ e i grossi vasi

cuore

Il pericardio posteriore drena superiormente nei ______ tracheobronchiali superiore e inferiore.

linfonodi

La porzione del pericardio che aderisce al ______ drena mediante canali brevi nei linfonodi sul margine destro dell'apertura della vena cava inferiore.

diaframma

Il pericardio è vascolarizzato da piccoli rami che provengono dalle ___________ destra e sinistra

arterie toraciche di

Il tessuto adiposo si trova specialmente lungo il lato ______ dei solchi atrioventricolari e interventricolari

ventricolare

Le vene sono tributarie del sistema delle ______ azygos

vene

La maggior parte del drenaggio linfatico del pericardio converge nei ______ linfatici di destra

dotti

Il pericardio sieroso è un “sacco chiuso” posto all'interno ______

del pericardio fibroso

Il fascio neurovascolare frenico scende bilateralmente tra il ______ fibroso e la pleura mediastinica

pericardio

In che modo il solco atrioventricolare divide i ventricoli?

Il solco atrioventricolare divide gli atri dai ventricoli e accoglie i principali vasi cardiaci del cuore.

Quale è la funzione del solco atrioventricolare?

Il solco atrioventricolare separa gli atri dai ventricoli e accoglie i principali vasi cardiaci del cuore.

Come si chiama il margine del cuore che separa l'atrio destro e l'auricola destra dal margine destro obliquo del ventricolo destro e del suo infundibolo?

Il margine ottuso

In che modo il solco atrioventricolare si relaziona con il tronco polmonare?

Il tronco polmonare incrocia il solco atrioventricolare

Quale è la funzione del setto interventricolare?

Il setto interventricolare divide i ventricoli in due camere separate.

Come si chiama il punto di incontro dei solchi atrioventricolare, interatriale e interventricolare posteriore?

La croce del cuore

Quale è la superficie del cuore che rappresenta la vera base del cuore?

La superficie posteriore del cuore

In che modo la superficie posteriore del cuore si estende?

La superficie posteriore del cuore si estende superiormente fino alla biforcazione del tronco polmonare e inferiormente fino alla parte posteriore del solco atrioventricolare.

Quale è la funzione delle vene polmonari?

Le vene polmonari sfociano nella parte di atrio sinistro che costituisce la base del cuore.

In che modo le vene cave superiore e inferiore si relazionano con il cuore?

Le vene cave superiore e inferiore sfociano nelle parti superiori e inferiori della regione basale atriale destra.

Come si può descrivere la posizione obliqua del cuore nel torace?

Come una piramide alquanto deformata, la cui base guarda posteriormente e a destra, mentre l'apice anteriormente e a sinistra.

Dove si trova l'atrio destro rispetto all'atrio sinistro?

A destra e anteriormente rispetto all'atrio sinistro.

Quale parte del cuore forma la maggior parte della faccia anteriore della massa ventricolare?

Il ventricolo destro.

Dove si trova l'estremità superiore sinistra del ventricolo destro?

Superiormente e a sinistra rispetto alla valvola aortica.

Quale parte del cuore forma la maggior parte della faccia posteriore del cuore?

L'atrio sinistro.

Dove sporge il ventricolo sinistro rispetto all'atrio?

Inferiormente, lungo il margine sinistro sino in corrispondenza dell’apice.

Descrivere la posizione dell'apice anatomico del cuore e quali strutture lo coprono.

L'apice anatomico del cuore è rappresentato dall'apice del ventricolo sinistro, che ha forma conica ed è diretto in basso, in avanti e a sinistra ed è coperto dal polmone e dalla pleura di sinistra.

Qual è la superficie del cuore che guarda in avanti e in alto e che parte del cuore forma?

La superficie del cuore che guarda in avanti e in alto è la faccia anteriore o faccia sternocostale, che è formata dalla parte atriale e dalla parte ventricolare.

Descrivere la forma e la posizione della faccia inferiore del cuore.

La faccia inferiore del cuore è disposta prevalentemente in posizione orizzontale e inclinata in basso e in avanti verso l'apice.

Qual è la superficie del cuore che guarda in alto, indietro a sinistra e quali strutture la separano dalle altre strutture?

La superficie del cuore che guarda in alto, indietro a sinistra è la faccia sinistra del cuore, che è separata dal nervo frenico sinistro e dai vasi che l'accompagnano.

Descrivere la forma e la posizione della faccia destra del cuore.

La faccia destra del cuore è una superficie arrotondata, formata dalla parete dell'atrio destro e separata dalla faccia mediastinica del polmone destro per mezzo del pericardio e delle pleure.

Quale è la superficie del cuore che forma la parete anteriore del seno obliquo del pericardio?

La superficie del cuore che forma la parete anteriore del seno obliquo del pericardio è la parte dell'atrio sinistro.

Descrivere la forma e la posizione della faccia sternocostale del cuore.

La faccia sternocostale del cuore è una superficie convessa che guarda in avanti e in alto, iniziando a destra da un margine acuto ed estendendosi gradualmente verso la convessità a sinistra.

Quale è la superficie del cuore che poggia per la maggior parte sul centro tendineo del diaframma?

La superficie del cuore che poggia per la maggior parte sul centro tendineo del diaframma è la faccia inferiore del cuore.

Descrivere la posizione e la forma della base anatomica del cuore.

La base anatomica del cuore è situata posteriormente rispetto al resto del cuore e ha forma convessa, estendendosi da destra a sinistra.

Quale è la superficie del cuore che forma la parete posteriore del seno obliquo del pericardio?

La superficie del cuore che forma la parete posteriore del seno obliquo del pericardio è la faccia posteriore del cuore.

Descrivi la funzione della valvola di Eustachio nel feto e nel adulto.

Nel feto, la valvola di Eustachio devia il sangue ossigenato dalla placenta nell'atrio sinistro attraverso il foro ovale del setto interatriale. Nell'adulto, la valvola di Eustachio perdente la sua funzione e può variare in dimensioni o essere assente.

Qual è la relazione anatomica tra la valvola di Eustachio e la valvola di Tebesio?

La valvola di Eustachio e la valvola di Tebesio sono collegate mediante la cresta di Eustachio e il tendine di Todaro.

Descrivi la formazione del seno coronario e la sua relazione con l'atrio destro.

Il seno coronario si apre tra l'orifizio della vena cava inferiore, la fossa ovale e il vestibolo dell'apertura atrioventricolare e riceve l'affluenza delle vene cardiache media e parva.

Qual è la funzione del nodo senoatriale e dove si trova?

Il nodo senoatriale è il marcapasso naturale del cuore e si trova a livello della parte superiore del solco terminale.

Descrivi la struttura della cresta terminale e la sua relazione con l'atrio destro.

La cresta terminale è una cresta muscolare smussa a forma di C che origina dalla parte superiore della parete settale e separa l'atrio destro dall'auricola.

Come si relaziona la vena cava superiore con l'atrio destro?

La vena cava superiore raccoglie il sangue refluo dalla testa, dal collo e dagli arti superiori e lo porta all'atrio destro.

Qual è la funzione della valvola di Tebesio e dove si trova?

La valvola di Tebesio si trova all'orifizio del seno coronario e copre la parte inferiore dell'orifizio.

Descrivi la struttura del tendine di Todaro e la sua relazione con la valvola di Eustachio.

Il tendine di Todaro è una struttura tendinea che si porta in avanti per inserirsi nello scheletro fibroso centrale e si incontra con la valvola di Eustachio.

Come si relaziona il seno coronario con la vena cava inferiore?

Il seno coronario si apre tra l'orifizio della vena cava inferiore e riceve l'affluenza delle vene cardiache media e parva.

Qual è il nome del muscolo pettinato più grande e più evidente che forma il ponte del solco terminale?

tenia sagittale (seconda cresta, o septum spurium)

Descrivi la struttura dei muscoli pettinati e la loro relazione con la cresta terminale.

I muscoli pettinati sono fasci muscolari quasi paralleli che dalla cresta terminale si estendono anterolateralmente raggiungendo l'auricola, dove formano trabecole muscolari.

Qual è il nome della depressione ovale al di sopra e a sinistra dell'orifizio della vena cava inferiore?

fossa ovale

Qual è il nome del lembo della fossa?

piega delle pareti delle camere atriali

Qual è il nome del triangolo delimitato dall'inserzione del lembo settale della valvola tricuspide, dal margine anteromediale dell'orifizio del seno coronario e dal tendine di Todaro?

triangolo di Koch

Qual è la parte dell'atrio che sporge anterosuperiormente al setto membranoso?

toro aortico

Qual è il nome del segmento del ventricolo destro che circonda e sostiene la valvola tricuspide?

segmento di afflusso

Qual è il nome del segmento del ventricolo destro che circonda l'inserzione dei lembi della valvola polmonare?

segmento di efflusso

Qual è il nome della superficie del ventricolo destro che forma la maggior parte della faccia sternocostale del cuore?

superficie anterosuperiore convessa

Qual è il nome della parete del ventricolo destro che sporge verso la cavità del ventricolo destro?

setto interventricolare

Quale è la proporzione tra lo spessore delle pareti del ventricolo destro?

1:3

Qual è la principale componente della cresta sopraventricolare?

Una curvatura interna del cuore, fissata sulla superficie epicardica da parte del margine destro del seno trasverso.

In che modo le trabecole carnee influiscono sulla parete del ventricolo?

Le trabecole carnee causano un'elevata variazione nello spessore parietale del ventricolo.

Quale è la funzione del fascio moderatore nel sistema di conduzione del cuore?

Il fascio moderatore permette ai cardiomiociti di portarsi verso l'apice del ventricolo prima di entrare nel muscolo papillare anteriore.

Qual è la differenza principale tra la componente di afflusso e quella di efflusso del ventricolo destro?

La componente di afflusso è trabecolata, mentre quella di efflusso presenta pareti per lo più lisce.

In che modo le strutture dell'apparato valvolare atrioventricolare si modificano durante il ciclo cardiaco?

Le strutture dell'apparato valvolare atrioventricolare subiscono sostanziali variazioni in termini di posizione, forma, angolazione e dimensioni durante il ciclo cardiaco.

Quale è la funzione principale della valvola tricuspide?

La valvola tricuspide permette il flusso di sangue dall'atrio destro al ventricolo destro durante la diastole.

In che modo la cresta sopraventricolare influenza la valvola tricuspide?

La cresta sopraventricolare dà parziale inserzione al lembo anterosuperiore della valvola tricuspide.

Qual è la differenza principale tra le trabecole carnee e le trabecole settoparietali?

Le trabecole carnee sono protrusioni definite nel ventricolo, mentre le trabecole settoparietali sono una serie di trabecole prominenti che si estendono dalla faccia anteriore del ventricolo.

In che modo il ventricolo destro si relaziona con l'orifizio polmonare?

Il ventricolo destro si porta verso l'orifizio polmonare attraverso l'infundibolo, che presenta pareti per lo più lisce.

Quale è la funzione principale delle corde tendinee?

Le corde tendinee si inseriscono nel margine libero delle valvole atrioventricolari e aiutano a mantenere la loro forma durante il ciclo cardiaco.

In che modo i lembi della valvola tricuspide sono disposti nella posizione anatomica corretta?

I lembi sono disposti anterosuperiormente, settalmente e inferiormente

Cosa costituisce la zona rugosa dei lembi delle valvole atrioventricolari?

La zona rugosa è costituita da una superficie ventricolare opaca e irregolare, dove riceve l'inserzione della maggior parte delle corde tendinee

Quale è la funzione del lembo settale nella valvola tricuspide?

Il lembo settale rappresenta uno dei lati del triangolo di Koch e favorisce la localizzazione anatomica del nodo atrioventricolare

Come si muovono i lembi anteriore e posteriore durante la sistole?

I lembi anteriore e posteriore si muovono come vele verso il lembo settale relativamente immobile e il setto stesso

Qual è la zona del lembo inferiore che si estende per 2-3 mm dalla linea di inserzione periferica?

La zona basale del lembo inferiore, che contiene una quantità maggiore di tessuto connettivo, è vascolarizzata, innervata e contiene aree di miocardio atriale

In che modo il lembo anteriore è inserito nella giunzione atrioventricolare?

Il lembo anteriore è inserito principalmente alla giunzione atrioventricolare in corrispondenza della superficie posterolaterale della cresta sopraventricolare

Cosa rappresenta il lembo settale nella valvola tricuspide?

Il lembo settale rappresenta uno dei lati del triangolo di Koch

Quale è la zona del lembo che riceve poche corde tendinee e ha una lamina fibrosa più sottile?

La zona chiara del lembo riceve poche corde tendinee e ha una lamina fibrosa più sottile

In che modo la valvola tricuspide agisce durante la diastole?

Durante la diastole, il ventricolo destro si rilassa, l'anello si dilata e gli ampi lembi anteriore e posteriore si spostano in avanti, dal piano dell'anello verso il ventricolo destro

Cosa rappresenta la zona di apposizione tra i lembi inferiore e anterosuperiore?

La zona di apposizione tra i lembi inferiore e anterosuperiore è supportata dal muscolo papillare settale del cono

Quale è la forma del margine sinistro del cuore?

È arrotondato e descende obliquamente, descrivendo una curva con convessità a sinistra, dall'auricola verso l'apice del cuore.

Dove si trova l'atrio destro rispetto all'atrio sinistro?

L'atrio destro si trova in posizione anterolaterale destra rispetto all’atrio sinistro.

Qual è la funzione dell'auricola?

L'auricola è una struttura ampia, triangolare, di forma piramidale e in comunicazione con l'atrio attraverso un'ampia apertura.

Come si chiama la struttura che separa gli atri?

Il setto interatriale separa gli atri.

Dove sfociano le vene cave superiore e inferiore?

Le vene cave superiore e inferiore sfociano nella componente venosa dell'atrio destro.

Quale è la componente posteriore dell'atrio destro?

La componente posteriore dell'atrio destro è a pareti lisce e comunica anteriormente con il vestibolo della valvola tricuspide e con l'auricola.

Come si chiama la cresta che si trova sull'atrio destro?

La cresta terminale si trova sull'atrio destro.

Qual è la funzione dei muscoli pettinati?

I muscoli pettinati si inseriscono ad angolo retto sulla cresta terminale.

Dove si apre la vena cava superiore?

La vena cava superiore si apre in corrispondenza della volta dell'atrio destro.

Quale è la parte del pericardio che riceve la confluenza delle vene cave e del seno coronario?

La parte liscia dell'atrio destro riceve la confluenza delle vene cave e del seno coronario.

La posizione obliqua del cuore nel torace può essere meglio compresa comparando il cuore a una ___________ alquanto deformata.

piramide

Il ventricolo destro forma la maggior parte della faccia anteriore della massa ___________.

ventricolare

L'atrio sinistro forma la maggior parte della faccia posteriore del cuore, mentre il ventricolo sinistro sporge solo inferiormente, lungo il margine ___________.

sinistro

L'estremità superiore sinistra del ventricolo destro si trova superiormente e a __________ rispetto alla valvola aortica.

sinistra

Gli atri sono sostanzialmente in posizione posteriore e a __________.

destra

Una linea che unisca l'apice del cuore con un punto approssimativamente centrale della base, prolungata posterolateralmente raggiungerebbe la linea ___________ destra.

emiscapolare

La suddivisione del cuore nelle sue quattro camere corrisponde a ______________ visibili sulla superficie cardiaca esterna;

solchi

Il solco atrioventricolare o coronario divide gli atri dai ______________ e accoglie i principali vasi cardiaci del cuore;

ventricoli

Il solco coronario circonda il “margine ottuso” del cuore e discende poi verso ______________, separando la base dell'atrio dalla faccia diaframmatica dei ventricoli;

destra

La parte diaframmatica del solco atrioventricolare oltrepassa poi il margine acuto e, a livello della sua estremità inferiore ______________, confluisce con la parte sternocostale;

destra

I margini lungo i quali questo setto incontra le pareti esterne del cuore corrispondono ai ______________ interventricolari anteriore e inferiore;

solchi

Il solco anteriore decorre sulla faccia ______________ del cuore, quasi parallelamente e in prossimità del margine ventricolare sinistro;

sternocostale

La superficie posteriore del cuore rappresenta la vera ______________ del cuore e ha approssimativamente la forma di un quadrilatero;

base

La base guarda posteriormente e verso ______________ ed è separata dalle vertebre toraciche;

destra

Il punto di incontro dei solchi atrioventricolare, interatriale e interventricolare posteriore è denominato “_____________ del cuore”;

croce

Due vene polmonari, su ogni lato, sfociano nella parte di ______________ che costituisce la base;

atrio sinistro

La parte dell'atrio sinistro compresa tra le confluenze delle vene polmonari sinistre e destre forma la parete anteriore del ______ del pericardio.

seno obliquo

L'apice anatomico è rappresentato dall’apice del ______ sinistro, che ha forma conica ed è diretto in basso, in avanti e a sinistra.

ventricolo

La faccia anteriore o faccia sternocostale del cuore guarda in avanti e in alto, iniziando a destra da un margine acuto ed estendendosi gradualmente verso la convessità a ______.

sinistra

La parte atriale è formata quasi interamente dall'______ destro, essendo l'atrio sinistro quasi interamente nascosto dall'aorta ascendente e dal tronco polmonare.

atrio

La faccia inferiore del cuore poggia per la maggior parte sul ______ del diaframma.

centro tendineo

La faccia sinistra del cuore guarda in alto, indietro a ______ ed è quasi interamente costituita dal margine ottuso del ventricolo sinistro.

sinistra

La faccia destra del cuore è una superficie arrotondata, formata dalla parete dell'______ destro.

atrio

Il pericardio è vascolarizzato da piccoli rami che provengono dalle ______ destra e sinistra.

arterie

La superficie del cuore che forma la parete posteriore del ______ del pericardio si chiama faccia inferiore.

seno obliquo

La faccia sternocostale del cuore è ricoperta dalle ______ e dai sottili margini anteriori dei polmoni.

pleure

La vena cava superiore raccoglie il sangue refluo dalla ______ e dal collo.

testa

La vena cava inferiore drena il sangue proveniente da tutte le strutture ______ del diaframma.

sottodiaframmatiche

La valvola della vena cava inferiore o di ______ è costituita da una piega di endocardio.

Eustachio

Il seno coronario si apre tra l'orifizio della vena cava inferiore, la ______ e il vestibolo dell'apertura atrioventricolare.

fossa ovale

La valvola di ______ è una sottile valvola semicircolare che copre la parte inferiore dell'orifizio del seno coronario.

Tebesio

Il tendine di ______ è una struttura tendinea che decorre da questa commessura al setto del seno.

Todaro

L'orifizio del seno coronario forma una sporgenza evidente nell'______ destro.

atrio

Il seno coronario occupa la metà ______ del solco atrioventricolare.

sinistra

La cresta terminale è una cresta muscolare smussa a forma di ______ che origina dalla parte superiore della parete settale.

C

I muscoli pettinati sono fasci muscolari quasi paralleli che dalla cresta terminale si estendono ______ raggiungendo l'auricola.

anterolateralmente

La zona rugosa è relativamente spessa, opaca e irregolare soprattutto sulla superficie ______ della valvola atrioventricolare.

ventricolare

Il lembo anteriore è il più ampio ed è nell'insieme inserito principalmente alla ______ atrioventricolare.

giunzione

La zona chiara, liscia e traslucida, riceve poche corde tendinee e ha una ______ fibrosa più sottile.

lamina

Il lembo settale rappresenta uno dei lati del ______ di Koch.

triangolo

La valvola tricuspide sembra agire più come una struttura di tipo ______ dal momento che il lembo settale si trova ancorato fra i setti atriale e ventricolare.

bicuspide

Il ______ papillare settale del cono sostiene la zona di apposizione tra i lembi inferiore e anterosuperiore.

muscolo

Durante la diastole, il ventricolo destro si rilassa, l'anello si dilata e gli ampi lembi anteriore e posteriore si spostano in avanti, dal piano dell'anello verso il ______ destro.

ventricolo

Il lembo inferiore ha un'inserzione interamente ______ ed è rivolta verso la superficie diaframmatica della giunzione atrioventricolare.

parietale

La zona basale, che si estende per 2-3 mm dalla linea di inserzione periferica dei lembi, è più spessa, contiene una quantità maggiore di ______ connettivo.

tessuto

Il lembo anteriore è nell'insieme inserito principalmente alla giunzione atrioventricolare in corrispondenza della superficie ______ della cresta sopraventricolare.

posterolaterale

La cresta sopraventricolare è costituita principalmente da una curvatura interna del ______ epicardica.

cuore

La branca settale della cresta sopraventricolare può essere in continuità con, o compreso tra, i lembi settali della ______ settomarginale.

trabecola

Le protrusioni e i solchi nella parete del ventricolo destro causano un'elevata variazione nello spessore ______.

parietale

Il fascio moderatore raggiunge la base del muscolo papillare anteriore della valvola ______.

tricuspide

Le trabecole settoparietali si estendono dalla faccia anteriore e decorrono lungo la ______ ventricolare parietale.

parete

Il tratto di efflusso con parete liscia, o infundibolo, risale sulla sinistra, sopra le trabecole settoparietali e sotto l'arco della cresta sopraventricolare verso l’______.

orifizio

L'azione armonica delle strutture dell'apparato valvolare atrioventricolare è garantita dal ______ e dalla coesione meccanica fornita dallo scheletro cardiaco.

tessuto di conduzione

Durante le varie fasi del ciclo cardiaco, tutte le strutture citate subiscono sostanziali variazioni in termini di ______, forma, angolazione e dimensioni.

posizione

Quando sono chiusi, solitamente è possibile identificare tre lembi nella valvola ______ in base ai punti in cui si giustappongono.

tricuspide

Il ventricolo destro, grossolanamente trabecolato, riceve e dà inizio ai segmenti di afflusso ed efflusso, rispettivamente, Nell'______ del ventricolo destro.

apice

Il muscolo pettinato più grande e più evidente, che internamente forma il ponte del solco terminale, è chiamato ______.

tenia sagittale

La parete settale presenta la ______, una depressione ovale al di sopra e a sinistra dell'orifizio della vena cava inferiore.

fossa ovale

Il suo pavimento è formato in origine dal ______.

septum primum

Il lembo della fossa è in rilievo e, anche se viene generalmente ritenuto come il margine del ______, in realtà è solo una piega delle pareti delle camere atriali che incorpora tessuto adiposo extracardiaco.

septum secundum

Talvolta, sul margine superiore della fossa è presente una piccola ______, che si continua verso l'alto al di sotto del lembo e comunica con l'atrio sinistro;

fessura

Nella parte anteroinferiore dell'atrio destro, l'ampio vestibolo ovale conduce all'orifizio della ______;

valvola tricuspide

Una zona triangolare, il triangolo di Koch, è delimitata dall'inserzione del lembo settale della valvola tricuspide, dal margine anteromediale dell'orifizio del ______ e dal tendine di Todaro;

seno coronario

La parete dell'atrio sporge anterosuperiormente al ______, formando il toro aortico, e identifica la sede del seno aortico destro posteriore;

setto membranoso

Il ventricolo destro si estende dall'orifizio atrioventricolare destro (______) fin quasi all'apice del cuore;

tricuspidale

La parete posteriore e sinistra è formata dal ______, che sporge verso la cavità del ventricolo destro formando, insieme alle sue pareti, un profilo semilunare osservabile in sezioni condotte ortogonalmente all'asse cardiaco.

setto interventricolare

Il margine superiore del cuore è formato dagli ______ (principalmente l'atrio sinistro);

atri

Il margine destro è formato dall'______ destro, il cui profilo leggermente convesso decorre verticalmente.

atrio

Il margine inferiore del cuore è noto anche come margine “______”;

acuto

Il margine sinistro del cuore è noto anche come margine “______”;

ottuso

L'atrio destro si trova in posizione ______ destra rispetto all’atrio sinistro;

anterolaterale

La vena cava superiore si apre in corrispondenza della sua ______, mentre la vena cava inferiore si apre nella sua parte posteroinferiore;

volta

Un'ampia tasca muscolare, l'______, sporge anteriormente circondando il lato destro dell'aorta ascendente;

auricola

La linea di unione tra la parte venosa (seno delle vene cave) e l'atrio propriamente detto è demarcata esternamente dal ______ che decorre a destra delle confluenze delle due vene cave;

solco terminale

La superficie interna dell'atrio destro viene suddivisa in tre regioni: una componente ______ a pareti lisce;

posteriore

La parte liscia, che deriva dal seno delle vene cave, riceve la confluenza delle vene cave e del ______;

seno coronario

In che modo le corde tendinee_false si differenziano dalle corde vere?

Le corde false sono strutture fibrose che-anchorano i lembi delle valvole atrioventricolari, mentre le corde vere originano da piccole sporgenze sull'apice o sui margini del terzo apicale dei muscoli papillari.

Dove si inseriscono le corde a ventaglio?

Le corde a ventaglio si inseriscono sui margini (o alla faccia ventricolare) delle commessure tra i lembi o alle estremità dei lembi adiacenti.

Come sono classificate le corde vere?

Le corde vere sono classificate in corde di primo, secondo e terzo ordine, in base alla distanza della loro inserzione dai margini dei lembi.

Da dove nascono le corde della zona rugosa?

Le corde della zona rugosa nascono da un singolo tronco, solitamente suddiviso in tre ramificazioni che vanno a inserirsi sui lembi in corrispondenza dei loro margini liberi.

Quale è la funzione principale delle corde tendinee?

La funzione principale delle corde tendinee è quella di ancorare i lembi delle valvole atrioventricolari.

Quale percentuale di corde false contiene i cardiomiociti di conduzione?

Il 40% circa di queste corde false contiene i cardiomiociti di conduzione.

Dove si trovano le creste interpolmonari e cosa contengono?

Le creste interpolmonari si trovano solitamente tra gli orifizi ipsilaterali e contengono tessuto adiposo, arterie atriali e fasci nervosi.

Che cos'è l'istmo atriale sinistro e dove si trova?

L'istmo atriale sinistro è la muscolatura tra l'ostio della vena polmonare inferiore e dell'anello della valvola mitrale.

Descrivere la morfologia generale e esterna del ventricolo sinistro.

Il ventricolo sinistro ha forma conica o semiellissoidale, è più lungo e stretto del ventricolo destro e si estende dalla base fino all'apice del cuore.

Cosa rappresenta la superficie sinistra del setto interatriale?

La superficie sinistra del setto interatriale rappresenta la sede del foro ovale.

Descrivere la composizione del ventricolo sinistro.

Il ventricolo sinistro possiede un segmento di afflusso, munito della valvola mitrale, un segmento di efflusso, munito della valvola aortica, e una componente trabecolare presso l'apice.

Cosa rappresentano le vene cardiache minime?

Le vene cardiache minime conducono il sangue refluo dal miocardio direttamente nella cavità atriale sinistra.

Cosa rappresenta la superficie sternocostale del ventricolo sinistro?

La superficie sternocostale del ventricolo sinistro si continua nella superficie sinistra a livello del margine ottuso.

Dove si trova la base del ventricolo sinistro?

La base del ventricolo sinistro è separata superficialmente dall'atria sinistro per mezzo di un tratto del solco atrioventricolare.

Descrivere la superficie interna del ventricolo sinistro.

La superficie interna del ventricolo sinistro possiede un segmento di afflusso, munito della valvola mitrale, un segmento di efflusso, munito della valvola aortica, e una componente trabecolare presso l'apice.

Cosa rappresentano le strutture epicardiche sulla componente venosa polmonare?

Le strutture epicardiche sulla componente venosa polmonare ospitano i plessi nervosi intrinseci cardiaci.

Cosa presenta la superficie interna dell'atrio sinistro?

La superficie interna dell'atrio sinistro presenta una cresta semilunare e una componente liscia circonferenziale.

Descrivere la struttura e la funzione delle corde del margine libero della valvola tricuspide.

Le corde del margine libero sono singole, filiformi e spesso lunghe; originano dalla base o dall'apice di un muscolo papillare e si inseriscono al margine della valvola, di solito in prossimità del centro di un lembo o di uno dei suoi settori.

Qual è la caratteristica principale dei muscoli papillari del ventricolo destro?

I muscoli papillari del ventricolo destro sono in numero di tre; due principali ubicati in posizione anteriore e inferiore; uno più piccolo, che si trova in posizione mediale.

Descrivere la struttura della valvola polmonare.

La valvola polmonare è formata da tre lembi semilunari, i cui margini convessi prendono attacco in parte sulla parete infundibolare del ventricolo destro e in parte sul tratto di origine del tronco polmonare.

Qual è la funzione principale dei lembi della valvola polmonare?

I lembi della valvola polmonare si combaciano tra loro durante la diastole ventricolare, permettendo al sangue di fluire verso i polmoni.

Descrivere la posizione della valvola polmonare nel cuore.

La valvola polmonare si trova su un piano che guarda superiormente a sinistra e in direzione leggermente posteriore, sormontando l'infundibolo del ventricolo destro.

Quale è la struttura che sostiene i lembi della valvola polmonare?

L'anello a tre festoni che si trova nella parete del tronco polmonare sostiene i lembi della valvola polmonare.

Descrivere la differenza principale tra la valvola tricuspide e la valvola polmonare.

La valvola tricuspide ha tre lembi che si inseriscono sulla parete del ventricolo destro, mentre la valvola polmonare ha tre lembi semilunari che si inseriscono sulla parete del tronco polmonare.

Quale è la funzione dei muscoli papillari principali della valvola tricuspide?

I muscoli papillari principali forniscono le corde tendinee alle zone adiacenti dei lembi su cui si inseriscono.

Descrivere la struttura dei lembi della valvola tricuspide.

I lembi della valvola tricuspide sono tre: anteriore, posteriore e settale, ognuno dei quali ha una struttura diversa.

Quale è la caratteristica principale del lembo settale della valvola tricuspide?

Il lembo settale della valvola tricuspide si trova ancorato direttamente al setto interventricolare per mezzo di corde tendinee proprie.

In che modo la superficie di sovrapposizione valvolare viene definita durante la fase di chiusura della valvola mitrale?

Le corde tendinee definiscono la superficie di sovrapposizione valvolare durante la fase di chiusura della valvola mitrale.

Come avviene l'apertura della valvola mitrale all'inizio della diastole?

L'apertura della valvola mitrale avviene passivamente, ma in modo rapido, quando la pressione del sangue venoso dell'atrio sinistro supera quella diastolica del ventricolo sinistro.

Qual è il ruolo dei muscoli papillari nella contrazione ventricolare?

I muscoli papillari pongono in tensione le corde tendinee, determinando l'esatto combaciamento dei punti corrispondenti sui lembi opposti.

Come variano le strutture valvolari atrioventricolari durante il ciclo cardiaco?

Gli orifizi e i lembi delle due valvole atrioventricolari subiscono notevoli variazioni di posizione, forma e ampiezza.

Come cambia la forma della valvola mitrale durante la sistole?

La forma della valvola mitrale cambia da circolare a semilunare, con l'inserzione del lembo antero-mediale che corrisponde alla concavità della semiluna.

cosa hanno in comune valvola aortica e valvola polmonare?

La valvola aortica condivide molte caratteristiche morfologiche con la valvola polmonare, essendo costituita da tre lembi semilunari racchiusi in tre seni aortici di Valsalva.

Quale è la funzione delle corde tendinee nella valvola mitrale?

Le corde tendinee ricevono le inserzioni delle corde tendinee che definiscono la superficie di sovrapposizione valvolare durante la fase di chiusura della valvola mitrale.

Come si muovono i lembi della valvola mitrale durante la diastole?

I lembi si separano, proiettandosi nella cavità ventricolare, e il flusso di sangue atriale si riversa in direzione dell'apice del ventricolo.

Quale è la funzione dei muscoli papillari nella valvola mitrale?

I muscoli papillari pongono in tensione le corde tendinee, determinando l'esatto combaciamento dei punti corrispondenti sui lembi opposti.

Come varia la zona rugosa opaca della valvola mitrale?

La zona rugosa opaca forma una zona semilunare che riceve le inserzioni delle corde tendinee.

Dove si trova la zona semilunare rugosa profonda del lembo anteriore?

La zona semilunare rugosa profonda si trova sulla superficie di afflusso del lembo anteriore della valvola mitrale.

Quale è la posizione del lembo anteriore rispetto all'orifizio mitralico?

Il lembo anteriore è posto sul terzo della circonferenza dell'orifizio mitralico.

Che cosa delimita il tratto terminale di efflusso del ventricolo?

La superficie liscia del setto subaortico delimita il tratto terminale di efflusso del ventricolo insieme al resto delle pareti fibrose del vestibolo sottovalvolare aortico.

come dividono la valvola mitrale le incisure del lembo posteriore?

Le incisure del lembo posteriore dividono il lembo parietale in tre settori: uno intermedio più ampio e due laterali più piccoli.

Quale è la relazione tra la zona chiara e la superficie liscia del lembo anteriore?

La zona chiara è interposta tra la zona rugosa e l'anello valvolare e è priva di corde tendinee, anche se le corde che prendono attacco sulla zona rugosa sono in continuità con la lamina fibrosa di questa zona.

In che modo il lembo anteriore è collocato rispetto ai segmenti di afflusso ed efflusso del ventricolo?

Il lembo anteriore è collocato in una posizione critica fra i segmenti di afflusso ed efflusso del ventricolo, facendo perno sulla sua linea di inserzione e continuandosi centralmente con la cortina subaortica.

Quale è la funzione della superficie liscia del lembo anteriore durante la sistole atriale?

La superficie liscia del lembo anteriore consente un regolare flusso ematico verso la parte centrale e l'apice del ventricolo durante la sistole atriale.

Come si definisce il lembo posteriore?

Il lembo posteriore è definito come tutto il tessuto valvolare che si trova posteriormente alle estremità anterolaterale e posteromediale della principale area di contatto con il lembo aortico.

Quale è la posizione del lembo posteriore rispetto alla circonferenza dell'orifizio mitralico?

Il lembo posteriore occupa due terzi della circonferenza dell'orifizio mitralico.

Come si continua il lembo anteriore rispetto alla cortina subaortica?

Il lembo anteriore si continua direttamente con la cortina intervalvolare, facendo perno sulla sua linea di inserzione e continuandosi centralmente con la cortina subaortica.

In che modo la radice funge da collegamento tra le componenti miocardica e arteriosa della via del ventricolo sinistro?

La radice funge da collegamento non solo dal punto di vista anatomico, ma anche dal punto di vista funzionale, in quanto le componenti prossimali e distali possono resistere a cambiamenti significativi della pressione ventricolare e arteriosa.

Quanti anelli sono presenti nella radice del ventricolo sinistro?

Almeno due

Come sono inseriti i lembi valvolari nella radice del ventricolo sinistro?

I lembi valvolari sono inseriti come una semiluna dalla giunzione senotubulare fino alla linea basale di inserzione del ventricolo.

Cos'è il limite anatomico circolare del margine prossimale del ventricolo sinistro?

Non esiste un limite anatomico circolare del margine prossimale del ventricolo sinistro.

Quale è il tipo di inserzione del terzo lembo valvolare nella radice del ventricolo sinistro?

Fibrosa

Qual è la particolarità della componente di afflusso ed efflusso del ventricolo sinistro?

Ruota bruscamente intorno alla cortina fibrosa.

Qual è la forma e la posizione dell'orifizio della valvola mitrale?

È di forma approssimativamente circolare, con un piano che in diastole è quasi verticale e a 45° rispetto al piano sagittale, ma presenta una lieve inclinazione in avanti.

Quale è la funzione dell'anello valvolare della valvola mitrale?

Consente un'ottima efficienza valvolare poiché la sua forma anulare e le dimensioni cambiano durante il ciclo cardiaco.

Come si chiama la zona di contatto dei lembi della valvola mitrale?

Commissura.

Qual è la struttura che separa i lembi non coronarici e di destra della valvola aortica?

Un triangolo fibroso.

Come si chiama la parte del ventricolo sinistro che presenta trabecole carnee più profonde?

Apice ventricolare.

Quale è la funzione delle corde tendinee della valvola mitrale?

Regolano l'apertura e la chiusura della valvola.

Qual è la struttura che circonda l'orifizio aortico?

La cortina fibrosa.

Come si chiama la zona fibrosa che separa gli atri e i ventricoli?

Setto interventricolare.

Quale è la funzione del setto interventricolare?

Separa gli atri e i ventricoli.

Qual è la funzione delle corde false della valvola mitrale?

le corde false possono produrre contrazioni ventricolari premature e possono essere la causa di soffi cardiaci funzionali o soffi innocenti nei bambini e nei giovani adulti

Quale è la differenza tra le corde vere e le corde false della valvola mitrale?

le corde vere sono suddivise in quattro tipi, mentre le corde false sono strutture individuali che non hanno connessione con i lembi valvolari

Dove si originano le corde tendinee dei muscoli papillari del ventricolo sinistro?

le corde tendinee dei muscoli papillari del ventricolo sinistro si originano, nella maggior parte dei casi, dall'apice e dal terzo apicale di ciascun muscolo

Qual è la composizione della radice aortica?

la radice aortica è composta dai lembi valvolari aortici e dai triangoli commessurali interposti tra le linee basali di inserzione

Quale è la funzione dei muscoli papillari del ventricolo sinistro?

i muscoli papillari del ventricolo sinistro sostengono le corde tendinee e aiutano a mantenere la posizione dei lembi valvolari

Come sono distribuite le corde tendinee della valvola mitrale?

le corde tendinee della valvola mitrale sono distribuite in modo irregolare, con strutture sottili e fibrose che attraversano la cavità del ventricolo sinistro

Quale è la relazione tra le corde tendinee e la prolasso della valvola?

le corde tendinee che non possiedono un completo ancoraggio lungo i margini liberi dei lembi possono andare incontro più facilmente a prolasso con l'avanzare dell'età

Qual è la differenza tra la radice aortica e la valvola aortica?

la radice aortica è il ponte anatomico tra il ventricolo sinistro e l'aorta ascendente, mentre la valvola aortica è la struttura che separa il ventricolo sinistro dall'aorta ascendente

Come sono strutturate le corde vere della valvola mitrale?

le corde vere della valvola mitrale sono suddivise in quattro tipi: interlembi, corde della zona rugosa, corde delle incisure e cordebasali

Quale è la funzione della radice aortica?

la radice aortica è il ponte anatomico tra il ventricolo sinistro e l'aorta ascendente e permette il passaggio del sangue dall'uno all'altra

Quale è la funzione della valvola polmonare durante la diastole?

La valvola polmonare è chiusa durante la diastole.

Descrivi la struttura del lembo valvolare della valvola polmonare.

Il lembo valvolare è formato da una plicatura di endocardio che riveste una lamina fibrosa, di natura connettivale.

Quale è la caratteristica anatomica dell'atrio sinistro?

L'atrio sinistro ha un volume inferiore a quello dell'atrio destro, ma le sue pareti sono più spesse (in media 3 mm).

In che modo le vene polmonari si aprono nell'atrio sinistro?

Le quattro vene polmonari, due per ogni lato, si aprono nelle superfici posterolaterali superiori dell'atrio sinistro.

Quale è la forma dell'atrio sinistro?

L'atrio sinistro è approssimativamente cuboidale.

Descrivi la posizione dell'auricola dell'atrio sinistro.

L'auricola dell'atrio sinistro ha una posizione variabile, comprende il tronco polmonare e l'arteria interventricolare anteriore, e volge posteriormente verso l'aorta.

Quale è la funzione della valvola polmonare?

La valvola polmonare si apre passivamente durante la sistole ventricolare e si richiude rapidamente alla fine della sistole.

Descrivi la struttura del margine libero del lembo valvolare della valvola polmonare.

Il margine libero del lembo valvolare contiene un ispessimento connettivale centrale, il nodulo di Morgagni.

Quale è la caratteristica anatomica del seno obliquo del pericardio?

Il seno obliquo del pericardio è formato dalla parete anteriore del seno obliquo del pericardio.

Descrivi la posizione dell'atrio sinistro rispetto all'atrio destro.

L'atrio sinistro si estende dietro l'atrio destro, da cui è separato dal setto disposto obliquamente.

Le corde tendinee sono strutture fibrose che ancorano i lembi delle valvole _______.

atrioventricolari

Il 40% circa di queste corde false contiene i _______ di conduzione.

cardiomiociti

Le corde vere originano solitamente da piccole sporgenze sull'apice o sui margini del ______ dei muscoli papillari.

terzo

Le corde a ventaglio possiedono un breve tronco dal quale si irradiano diverse diramazioni che si fissano sui margini (o alla faccia ventricolare) delle commessure tra i lembi o alle estremità dei lembi ______.

adiacenti

Le corde della zona rugosa nascono da un singolo tronco, solitamente suddiviso in tre ramificazioni che vanno a inserirsi sui lembi in corrispondenza dei loro margini liberi, della faccia ventricolare della zona rugosa e della zona ______ tra le prime due inserzioni.

intermedia

Talvolta, delle corde false vanno da un muscolo papillare all'altro, o dai muscoli papillari alla parete del ventricolo e al _______, o tra punti diversi della parete o del setto, o di entrambi;

setto

Ciascun lembo valvolare è formato da una plicatura di ______ che riveste una lamina fibrosa, di natura connettivale.

endocardio

Il margine libero di ogni lembo contiene un ispessimento connettivale centrale, il ______ di Morgagni.

nodulo

L'atrio sinistro ha un volume inferiore a quello dell'atrio ______, ma le sue pareti sono più spesse.

destro

La valvola polmonare è difficilmente visibilizzabile all'______ e, quando è chiusa, è solitamente visibile solo il lembo posteriore.

ecocardiografia

La valvola polmonare si apre passivamente durante la ______ ventricolare e si richiude rapidamente alla fine della sistole.

sistole

I quattro ______ polmonari, due per ogni lato, si aprono nelle superfici posterolaterali superiori dell'atrio sinistro.

vene

L'atrio sinistro è privo della ______ terminale e i fasci muscolari nell'auricola sono posizionati a spirale e non sono allineati.

cresta

La sua parete posteriore forma la base anatomica del ______ ed è di forma approssimativamente quadrangolare.

cuore

La superficie termina in un solco interatriale ______, poco profondo, che si porta in basso verso la croce del.

verticale

Il tratto del seno trasverso del ______ si interpone tra l'atrio sinistro e questi vasi arteriosi.

pericardio

Le creste interpolmonari si trovano solitamente tra gli orifizi ipsilaterali; la più evidente è posizionata tra le aperture dell'______ atriale a sinistra e la vena polmonare superiore sinistra.

auricola

Il ventricolo sinistro forma parte delle facce sternocostale, sinistra e inferiore ______ del cuore.

diaframmatica

Le corde del margine libero sono singole, filiformi e spesso ______; originano dalla base o dall'apice di un muscolo papillare.

lunghe

La superficie sternocostale del ventricolo si continua nella superficie sinistra a livello del margine ______.

ottuso

Nel sito di riflessione pericardica, la muscolatura atriale si estende verso le vene polmonari, formando manicotti miocardici che sono i più spessi nella parete ______ delle vene polmonari superiori.

inferiore

Le corde profonde oltrepassano i margini liberi e si ramificano in vario modo, raggiungendo la ______ della zona rugosa.

periferia

I muscoli papillari del ventricolo destro sono in numero di ______; due principali ubicati in posizione anteriore e inferiore.

tre

I ponti miocardici atriali e fila-menti intrecciati connettono le vene polmonari ______ e superiore di sinistra.

inferiore

Il muscolo papillare settale (mediale) del cono, il muscolo di ______, è quasi sempre presente ed è il muscolo papillare settale più grande.

Lancisi

Diversi cuscinetti adiposi epicardici sulla componente venosa polmonare ospitano i plessi nervosi intrinseci cardiaci dotati di gangli, superiori di sinistra, ______, inferiori di sinistra e posteromediali.

posterolaterali

La superficie sinistra del setto interatriale, caratteristicamente rugosa, presenta una cresta semilunare, concava verso l'alto, che corrisponde alla sede del ______ ovale.

foro

I muscoli papillari principali forniscono le corde tendinee alle zone adiacenti dei lembi su cui si ______.

inseriscono

La valvola polmonare è la valvola di efflusso del ventricolo destro, sormonta l'______ ed è posta a una certa distanza dalle altre trevalvole cardiache.

infundibolo

La muscolatura tra l'ostio della vena polmonare ______ e dell'anello della valvola mitrale è l'istmo atriale sinistro o mitrale.

inferiore

Il ventricolo sinistro possiede un segmento di ______, munito della valvola mitrale (ostio venoso), un segmento di efflusso, munito della valvola aortica (ostio arterioso) e una componente trabecolare presso l'apice.

afflusso

La linea di inserzione è ricurva, sollevandosi nel punto in cui ciascun lembo si giustappone agli altri (______) e raggiungendo l'anello a tre festoni.

commessure

Le inserzioni semilunari fibrose racchiudono tre propaggini di muscolatura infundibolare di forma semilunare all’interno dei ______ polmonari.

seni

La base del ventricolo sinistro è separata superficialmente dall'atria sinistro per mezzo di un tratto del solco ______ atrioventricolare.

atrioventricolare

La Terminologia Anatomica (2011) definisce i lembi anteriore, posteriore e settale in base alla relativa posizione fetale, che tuttavia cambia con lo sviluppo, diventando, rispettivamente, anteriore, destra e ______ negli adulti.

sinistra

I lembi della valvola polmonare sono in numero di ______ e sono semilunari, i cui margini convessi prendono attacco in parte sulla parete infundibolare del ventricolo destro.

tre

I lembi della valvola mitrale sono in numero di _______.

due

L'orifizio della valvola mitrale ha una forma approssimativamente _______。

circolare

La parete anterolaterale costituisce il _______ muscolare interventricolare.

setto

La componente di afflusso ed efflusso ruota bruscamente intorno alla _______ fibrosa.

cortina

La valvola mitrale presenta un orifizio valvolare, con un _______ fibroso di supporto.

anello

La superficie ventricolare della valvola mitrale guarda _______ a sinistra e leggermente in basso verso l'apice del ventricolo sinistro.

anterolateralmente

I fasci coronari anteriore e posteriore originano dai _______ fibrosi sinistro e destro.

trigoni

L'area dell'anello valvolare aumenta linearmente con la superficie corporea nei _______ e adulti.

bambini

La lamina fibrosa della parte centrale del lembo aortico della valvola mitrale rappresenta una continuazione della _______ fibrosa.

cortina subaortica

Le corde tendinee originano dai _______ papillari del ventricolo sinistro.

muscoli

La valvola mitrale dovrebbe essere considerata come un velo continuo inserito su tutta la _______________ dell'orifizio mitralico.

circonferenza

Il lembo anteriore è posto sul _______________ della circonferenza dell'orifizio.

terzo

Il lembo anteriore si continua, oltre i margini della cortina fibrosa subaortica, con i _______________ destro e sinistro.

trigoni fibrosi

Il lembo presenta una zona semilunare rugosa profonda, che riceve le inserzioni di vari tipi di _______________.

corde tendinee

Il lembo posteriore presenta di solito due o più _______________ poco profonde.

incisure

Il lembo posteriore ha un'inserzione sull’anello atrioventricolare più estesa di quella del _______________.

lembo anteriore

La presenza di altre incisure divide il lembo parietale in tre settori, uno intermedio più ampio e due laterali più _______________.

piccoli

La superficie liscia della cuspide anteriore consente un regolare flusso ematico verso la parte _______________ e l'apice del ventricolo.

centrale

La superficie ventricolare della zona chiara risulta in continuità con la superficie liscia del _______________ subaortico.

setto

Il lembo anteriore è privo di una zona basale e si continua direttamente con la _______________ intervalvolare.

cortina

Nella radice sono presenti almeno due ______;

anelli

I due lembi sono sostenuti dal ______, mentre il terzo lembo presenta un'inserzione fibrosa;

muscolo

La radice funge da collegamento non solo dal punto di vista ______, per separare le componenti miocardica e arteriosa della via del ventricolo sinistro;

anatomico

Le componenti prossimali e distali possono resistere a cambiamenti significativi della pressione ______ e arteriosa;

ventricolare

L'esame in sezione trasversale del segmento di efflusso del ventricolo sinistro non ha mai rilevato alcun limite ______ circolare;

anatomico

La zona rugosa opaca di forma semilunare riceve sul suo versante ventricolare le inserzioni delle ______ tendinee.

corde

La zona chiara, membranosa e priva di ______ tendinee, si estende per 2-3 mm e riceve le inserzioni delle corde basali.

corde

Il rapporto tra zona rugosa e zona chiara del lembo anteriore è di ______.

0,6

La valvola mitrale si apre passivamente, ma in modo rapido; quando la pressione del sangue venoso dell'atrio sinistro supera quella ______ del ventricolo sinistro.

diastolica

I lembi della valvola mitrale iniziano a fluttuare passivamente uno verso l'altro, facendo perno sulle loro inserzioni ______.

anulari

La contrazione coordinata dei muscoli papillari pone in tensione le ______ tendinee.

corde

La valvola aortica, strutturalmente più robusta rispetto alla valvola polmonare, condivide con essa molte caratteristiche ______.

morfologiche

La valvola aortica è costituita da tre lembi semilunari racchiusi in tre ______ aortici di Valsalva.

seni

L'area dell'orifizio mitralico, in sistole, si riduce di almeno il ______ %.

40

La valvola mitrale cambia da circolare a semilunare, con l'inserzione del lembo antero-mediale che corrisponde alla ______ della semiluna.

concavità

Le corde tendinee della valvola mitrale hanno la medesima architettura generale e le medesime caratteristiche di quelle della valvola ______.

tricuspide

La radice aortica, il ponte anatomico tra il ventricolo sinistro e l‘______ ascendente, è composta dai lembi valvolari aortici.

aorta

I muscoli papillari del ventricolo sinistro sono in numero di ______ e variano in lunghezza ed estensione.

due

Le corde false della valvola mitrale sono distribuite in modo ______, come avviene nel ventricolo destro.

irregolare

Il muscolo papillare anterolaterale (superolaterale) origina dal miocardio della parete ______.

sternocostale

La radice aortica è caratterizzata dalle inserzioni semilunari dei lembi valvolari; le loro linee attraversano la giunzione ______-arteriosa.

ventricolo

Le corde tendinee prendono origine, nella maggior parte dei casi, dall'______ e dal terzo apicale di ciascun muscolo.

apice

Il muscolo papillare posteromediale (inferoseptale) origina dalla parete ______.

diaframmatica

Le corde del margine libero della valvola tricuspide sono singole, filiformi e spesso ______; originano dalla base o dall'apice di un muscolo papillare.

sottili

La valvola mitrale ha la medesima architettura generale e le medesime caratteristiche di quelle della valvola ______.

tricuspide

Descrivere la relazione tra i lembi della valvola aortica e la parete dell'aorta.

I lembi della valvola aortica si inseriscono in parte alla parete dell'aorta e in parte alle strutture di sostegno del ventricolo.

Come si chiama la zona di continuità tra il lembo aortico della valvola mitrale e la cortina fibrosa subaortica?

Trigoni fibrosi destro e sinistro.

Qual è il nome delle aree triangolari che si trovano alla base dei seni aortici?

Trigoni.

Come vengono definiti i lembi della valvola aortica in relazione all'origine delle arterie coronarie?

Destro, sinistro e non coronario.

Descrivere la relazione tra le inserzioni semilunari e il miocardio ventricolare.

Le inserzioni semilunari incorporano segmenti del miocardio ventricolare nella base di due dei seni aortici.

Qual è la funzione dei trigoni fibrosi destro e sinistro?

Separare il lume del ventricolo sinistro dallo spazio pericardico.

Come si muovono i lembi della valvola aortica durante la sistole?

I lembi si allontanano per formare un orifizio triangolare completamente aperto.

Qual è il ruolo dei vortici di sangue nella valvola aortica?

I vortici contribuiscono a mantenere la posizione intermedia triangolare dei lembi durante la sistole e probabilmente danno inizio alla fase di riaccostamento dei lembi stessi al termine della sistole.

Come si chiama la struttura che si trova nella zona sottosierosa del pericardio?

Tonaca sottosierosa

Quale è il rapporto tra l'endocardio e il tessuto connettivo?

L'endocardio è adagiato su un sottile strato di tessuto lasso, ricco di fibre elastiche.

Come sono strutturati i cardiomiociti?

Ogni cardiomiocita è rivestito dall’endomisio, una delicata trama di fibre reticolari, collagene ed elastiche incluse in una sostanza fondamentale.

Qual è la funzione dei seni aortici nella valvola aortica?

I seni aortici favoriscono un flusso di sangue non turbolento nelle arterie coronarie.

Come si muovono le commessure durante la diastole?

Le commessure si restringono e i noduli si riuniscono.

Quale è il ruolo del tessuto connettivo nella struttura del cuore?

Il tessuto connettivo occupa gli spazi intercellulari tra gli elementi contrattili e quelli di conduzione.

Come sono correlati i vasi coronarici principali e il tessuto adiposo?

I vasi coronarici principali e i loro rami più importanti si trovano incorporati nel tessuto adiposo.

Qual è il rapporto tra l'endomisio e il miocardio?

L'endomisio è in continuità con il tessuto connettivo endomisiale e perimisiale del miocardio.

Come si chiama la struttura che si trova sull'atrio destro?

Cresta sopraventricolare.

Qual è la struttura fibrosa che separa l'estensione della radice subaortica dal tratto libero dell'infundibolo polmonare?

La terza campata

Come sono strutturate le inserzioni valvolari delle valvole atrioventricolari?

Sono strutture fibrose dinamiche e deformabili, con una forma che si modifica sensibilmente nelle varie fasi del ciclo cardiaco e con l'età.

Qual è la funzione dello scheletro fibroso cardiaco?

Consente di isolare elettrofisiologicamente il miocardio atriale da quello ventricolare e offre un'inserzione diretta per il miocardio e per il tessuto fibroso nel cuore.

Come sono strutturati i triangoli fibrosi presenti a livello del tronco polmonare?

Sono simili a quelli presenti a livello aortico, ma meno robusti.

Qual è la funzione del margine diritto della valvola mitrale?

Rappresenta una continuità anatomica tra il lembo anteriore e la radice aortica.

Qual è la differenza principale tra le inserzioni valvolari della valvola mitrale e della valvola tricuspide?

Le inserzioni della valvola tricuspide sono meno robuste di quelle della valvola mitrale.

Qual è la funzione principale dei lembi della valvola aortica?

La funzione principale dei lembi della valvola aortica è di permettere il flusso di sangue dall'aorta nel ventricolo destro e di impedire il ritorno di sangue dall'aorta nel ventricolo destro.

Come sono struttrati i lembi della valvola aortica?

I lembi della valvola aortica sono formati da una plicatura di endocardio con una lamina fibrosa centrale.

Dove si originano le arterie coronarie?

Le arterie coronarie si originano in prossimità della cresta senotubulare circonferenziale, nella parte superiore del seno aortico.

Qual è la differenza principale tra la valvola aortica e la valvola polmonare?

La valvola aortica è strutturalmente più robusta rispetto alla valvola polmonare.

Quale è la funzione del tessuto fibroso dei lembi della valvola aortica?

Il tessuto fibroso dei lembi della valvola aortica consente di sostenere l'inserzione dei lembi e di mantenere la forma della valvola.

Come si rapportano i lembi della valvola aortica con la valvola polmonare?

I lembi della valvola aortica sono strutturalmente simili a quelli della valvola polmonare, ma con una maggiore robustezza.

Quale è la funzione dei seni aortici?

I seni aortici sono aree anatomiche che contribuiscono al meccanismo valvolare, consentendo l'apertura e la chiusura dei lembi della valvola aortica.

Come si rapporta la valvola aortica con la parete dell'aorta?

La valvola aortica è inserita nella parete dell'aorta, che la sostiene durante il ciclo cardiaco.

Quale è la forma dei lembi della valvola aortica?

I lembi della valvola aortica hanno una forma semilunare, con un margine libero orizzontale e un margine basale ispessito.

Quale è la funzione del nodulo della valvola semilunare?

Il nodulo della valvola semilunare è un rinforzo del tessuto fibroso che aiuta a mantenere la forma della valvola.

Descrivi la struttura fibrosa del cuore e come si relaziona con le valvole cardiache?

La struttura fibrosa del cuore è composta da una complessa rete di fibre collagene dense, con propaggini membranose, tendinee e fibroareolari. Questa struttura sostiene le valvole cardiache, ma non le contiene.

Qual è la funzione del corpo fibroso centrale nel cuore?

Il corpo fibroso centrale è la parte più robusta dello scheletro fibroso del cuore e sostiene le valvole aortica, mitrale e tricuspide.

Come si relaziona la valvola aortica con lo scheletro fibroso del cuore?

La valvola aortica è posta anterosuperiormente e a destra rispetto all'orifizio mitralico e guarda verso l'alto.

Cos'è la cortina subaortica e come si relaziona con la valvola mitrale?

La cortina subaortica è la struttura fibrosa che si trova tra la valvola aortica e la valvola mitrale e sostiene entrambe.

In che modo le fibre collagene frammiste a fascetti di tessuto muscolare e fibroelastico contribuiscono alla struttura delle valvole cardiache?

Le fibre collagene frammiste a fascetti di tessuto muscolare e fibroelastico formano le pareti dei triangoli subaortici, che sostengono le valvole cardiache.

Descrivi la struttura dei triangoli subaortici e come si relazionano con le valvole cardiache.

I triangoli subaortici sono strutture fibrose che sostengono le valvole cardiache e separano i seni aortici.

Come si relaziona la radice aortica con lo scheletro fibroso del cuore?

La radice aortica è centrale allo scheletro fibroso del cuore e costituisce una parte integrale di esso.

In che modo le valvole cardiache si relazionano con lo scheletro fibroso del cuore?

Le valvole cardiache sono sostenute dallo scheletro fibroso del cuore e non sono contenute in esso.

Cos'è il corpo fibroso centrale e come si relaziona con la valvola tricuspide?

Il corpo fibroso centrale è la parte più robusta dello scheletro fibroso del cuore e sostiene la valvola tricuspide.

Descrivi la struttura della fibrosi cardiaca e come si relaziona con le valvole cardiache.

La fibrosi cardiaca è una complessa rete di fibre collagene dense, con propaggini membranose, tendinee e fibroareolari, che sostiene le valvole cardiache.

I lembi della valvola aortica vanno a inserirsi in parte alla parete dell'_____________ e in parte alle strutture di sostegno del ventricolo.

aorta

Le inserzioni semilunari incorporano segmenti del miocardio ventricolare nella base di due dei _______________.

seni aortici

Ai lembi e ai seni vengono attribuiti i nomi destro, sinistro e non _______________, in relazione all'origine delle arterie coronarie.

coronario

La rimozione dei trigoni in un cuore altrimenti intatto dimostra chiaramente i rapporti anatomici della valvola _______________.

aortica

In corrispondenza delle inserzioni semilunari vengono inoltre inglobate tre aree triangolari (trigoni) della parete _______________ all'apice del segmento di efflusso ventricolare sinistro.

aortica

La valvola aortica può essere di buon grado considerata la chiave di volta del _______________.

cuore

Il secondo triangolo tra i lembi non coronario e coronario di destra ha per base la parte membranosa del _______ interventricolare.

setto

La superficie aortica di ciascun lembo è maggiormente rugosa rispetto alla superficie _______.

ventricolare

I corrispondenti termini, basati sulla posizione dei lembi nell'adulto, sono anteriore, sinistro e _______ destro.

posteriore

La cresta senotubulare circonferenziale indica il limite superiore di ciascun _______ aortico.

seno

La parete dei seni sono in larga misura fibrose in prossimità della linea di inserzione dei lembi, ma la quantità di tessuto elastico lamellare aumenta man mano che ci si allontana da _______.

essa

Un rapporto lineare tra il diametro del _______ aortico e la radice quadrata della superficie corporea è stato descritto nei bambini.

seno

La parte muscolare del setto interventricolare forma il _______ del ventricolo destro.

terzo triangolo

I lembi della valvola aortica sono formati da una plicatura di _______ con una lamina fibrosa centrale.

endocardio

La valvola aortica dipende in primo luogo dall'inserzione semilunare dei lembi _______.

stessi

La funzione valvolare dipende in primo luogo dall'inserzione semilunare dei lembi _______.

stessi

Durante la diastole, la valvola aortica è chiusa e sostiene la colonna di sangue ad alta pressione contenuta nell'______.

aorta

I lembi, tuttavia, non si appiattiscono contro le pareti dei ______, neppure nella fase di massima pressione sistolica.

seni

La valvola aortica si apre passivamente quando la pressione ventricolare sistolica, aumentando progressivamente, supera quella ______.

aortica

Durante la fase di eiezione, la maggior parte del sangue si porta nell'______ ascendente.

aorta

Un sottile strato di tessuto connettivo, la cui quantità e architettura variano notevolmente da una sede all'altra, occupa gli spazi intercellulari tra gli elementi contrattili e quelli di conduzione dal ______ all'endocardio.

epicardio

Il tessuto connettivo lasso, che costituisce la tonaca sottosierosa, si trova sotto il ______ del foglietto viscerale del pericardio sieroso.

mesotelio

I vasi coronarici principali e i loro rami più importanti si trovano incorporati nel tessuto adiposo, la cui quantità aumenta con l'______.

età

Le componenti fibrocellulari di questi strati sottoendocardici e sottoepicardici, in corrispondenza delle loro facce rivolte verso il miocardio, sono in continuità con il tessuto connettivo endomisiale e perimisiale del ______.

miocardio

Ciascun cardiomiocita è rivestito dall'______, una delicata trama di fibre reticolari, collagene ed elastiche incluse in una sostanza fondamentale.

endomisio

La faccia anteriore o faccia sternocostale del cuore guarda in avanti e in alto, iniziando a destra da un margine ______ ed estendendosi gradualmente verso la convessità.

acuto

La prima campata costituisce l'intervallo compreso tra il ______ coronario sinistro e il seno non coronario.

seno

La terza campata, tra i due ______ aortici, contiene tessuto fibroelastico.

seni

La linea di fusione prossimale è il rafe longitudinale che talvolta si osserva nell'______ muscolare sottopolmonare.

infundibolo

Il margine diritto della valvola mitrale a forma di D rappresenta una continuità anatomica tra il lembo ______ e la radice aortica.

anteromediale

Le inserzioni valvolari delle valvole atrioventricolari non sono semplicemente strutture ______ rigide, ma linee di inserzione valvolare dinamiche e deformabili.

fibrose

Il margine diritto della valvola tricuspide rappresenta l'inserzione del lembo ______ e segna il margine inferiore del triangolo di Koch.

settale

La matrice connettivale stessa è interconnessa lateralmente in una complessa struttura geometrica formata da fasci, nastri o lamine di dimensioni ______.

macroscopiche

La matrice miocardica, a dispetto della sua importanza, non può essere isolata ______.

macrosopicamente

La valvola polmonare si inserisce sull'estremità libera dell'infundibolo del ventricolo destro, che può essere facilmente rimesso dal cuore senza alterare lo ______ fibroso o il ventricolo sinistro.

scheletro

Lo scheletro fibroso diviene più robusto a livello del tratto di unione delle valvole aortica, mitrale e tricuspide, il cosiddetto ______ centrale.

corpo

Due coppie di formazioni fibrose ricurve e affusolate, denominate fila ______, si estendono dal corpo fibroso centrale.

coronaria

La valvola aortica, al contrario, guarda verso l'alto ed è posta anterosuperiormente e a destra rispetto all'______ mitralico.

orifizio

La struttura fibrosa di due dei lembi della valvola aortica è in continuità anatomica con quella dei lembo aortico della valvola mitrale; questa cortina subaortica è anch'essa parte integrale dello ______ fibroso.

scheletro

Il trigone fibroso destro, insieme con la parte membranosa del setto interventricolare, forma il ______ fibroso centrale.

corpo

La radice aortica si trova centralmente allo ______ fibroso ed è spesso descritta come un “anello” integrato nello scheletro fibroso stesso.

scheletro

Gli apici di questi triangoli corrispondono alle commessure valvolari, e le loro pareti, sensibilmente più sottili di quelle dei seni, sono costituite da fibre collagene frammiste a fascetti di tessuto muscolare e fibroelastico, formando l'estensione sottovalvolare del ______ortico.

vestibolo

Study Notes

  • Il pericardio fibroso è un "sacco" compatto, di forma conica, costituito da collagene e disposto principalmente in tre strati di collagene, intrecciati tra loro a 120°.
  • Il pericardio fibroso limita la distensione e assicura una barriera fisica contro le patologie.
  • L'ancoraggio pericardico è garantito superiormente dalla continuità con la tonaca avventizia dei grossi vasi e la fascia pretracheale, inferiormente dall’inserzione sul centro tendineo del diaframma e su una piccola area muscolare adiacente a sinistra.
  • Il pericardio fibroso è separato anteriormente dalla parete toracica dai polmoni e dalle pleure.
  • Il pericardio è in rapporto diretto con la parete toracica a livello di una piccola area localizzata dietro la metà inferiore sinistra del corpo dello sterno e in corrispondenza delle estremità sternali della quarta e quinta cartilagine costale di sinistra.
  • L'estremità inferiore del timo, fino alla sua involuzione, si trova davanti alla porzione superiore del pericardio.
  • Esiste un doppio strato di vascolarizzazione linfatica pericardica: uno adiacente e che circonda il pericardio parietale, l'altro presente nel tessuto adiposo e nel tessuto areolare lasso.
  • Il pericardio sternocostale drena lateralmente verso i nervi frenici quando peneirano nei diaframma oppure lungo il margine ventrale del pericardio per terminare nei linfonodi prepericardici localizzati a livello della giunzione pericardio-diaframmatica.
  • Il drenaggio dal pericardio laterale è più variabile.
  • Il pericardio posteriore, compresa la parte posteriore della cupola e che può estendersi fino alle vene polmonari, drena superiormente nei linfonodi tracheobronchiali superiore e inferiore.
  • La porzione del pericardio che aderisce al diaframma drena mediante canali brevi nei linfonodi sul margine destro dell'apertura della vena cava inferiore nel centro tendineo del diaframma.
  • Il dolore proveniente dal pericardio parietale è trasmesso principalmente dai nervi frenici, mentre il dolore proveniente dal pericardio sieroso è condotto dalle fibre simpatiche che originano dai gangli cervicali, toracici superiori e stellati e raggiungono i plessi aortici e cardiaci.
  • Il pericardio riceve inoltre le fibre vagali attraverso il plesso esofageo e il nervo laringeo ricorrente sinistro.
  • Il pericardio sieroso è un "sacco chiuso" posto all'interno del pericardio fibroso ed è formato da un foglietto viscerale e uno parietale.
  • Il foglietto viscerale riveste il cuore e i grossi vasi e da questi si riflette nel foglietto parietale, che tappezza la faccia interna del pericardio fibroso.
  • Il foglietto viscerale del pericardio sieroso è un singolo foglietto composto da cellule mesoteliali ciliate poste su un sottile strato sottosieroso di tessuto connettivo ricco di fibre elastiche.
  • La cavità pericardica è lo spazio compreso tra gli strati viscerale e parietale del pericardio sieroso.
  • La cavità pericardica avvolge la parte prossimale dei grossi vasi e la maggior parte del cuore, estendendosi tra l'atrio sinistro e l'aorta toracica discendente.
  • La cavità pericardica contiene solitamente circa 15-20 ml di ultrafiltrato di siero plasmatico.
  • Circa l'80% dell'apporto vascolare pericardico deriva dalle arterie toraciche interne destra e sinistra tramite i rami pericardiofrenici.
  • Inferiormente, il pericardio è vascolarizzato da piccoli rami che provengono dalle arterie freniche superiori e intercostali.
  • La porzione posteriore del pericardio è irrorata da piccoli rami mediastinici che hanno origine direttamente dall’aorta discendente oppure dai rami esofagei o bronchiali.
  • La maggior parte del drenaggio linfatico del pericardio converge nei dotti linfatici di destra e in quelli toracici ma anche nei gruppi di linfonodi toracici interni parasternali e mediastinici superiori bilaterali.

Il pericardio fibroso è un sacco compatto che limita la distensione e assicura una barriera fisica contro le patologie. È costituito da tre strati di collagene intrecciati tra loro. Funziona come una cintura di sicurezza cardiaca. È ancorato superiormente dalla continuità con la tonaca avventizia.

Make Your Own Quizzes and Flashcards

Convert your notes into interactive study material.

Get started for free
Use Quizgecko on...
Browser
Browser